Tea?!

Tea?!


1 nota | Reblog
13 ore fa

Dissociata

Mi sento spaccata in due, e non voglio dover scegliere… Non voglio perdere niente e nessuno perché il dolore sarebbe immenso


6 note | Reblog
14 ore fa

Cose belle

La sensazione di magrezza post allenamento


"Voi vivete come se doveste vivere sempre,
Non pensate mai alla vostra fragilità,
Non volete considerare quanto
Del vostro tempo è già trascorso;
Buttate via il tempo come se lo attingeste da una fonte inesauribile:
Mentre, forse, quel giorno che voi regalate a una persona, ad un affare, e’ l’ultimo per voi.
Avete paura di tutto perché vi sapete mortali, ma tutto bramate, come se foste immortali.
Molte volte si sente dire:
“a cinquant’anni mi ritirerò a vita privata, coi sessanta abbandonerò ogni impegno”
Ma chi ti garantisce che vivrai ancora ?
Come puoi essere sicuro
Che tutto andrà nel modo previsto ?
E poi non ti vergogni di riservare a te
Solo gli avanzi della tua vita,
Di dedicare al tuo equilibrio interiore
Solo il tempo che ormai non può
Essere impiegato per nessuna attività ?
E’ troppo tardi cominciare a vivere
Quando ormai e’ ora di smettere"

-Seneca (via rorschachdivision)
27 note | Reblog
3 giorni fa

Settimana Santa

Non poteva che avere un nome più azzeccato, coerentemente con i tempi che sto vivendo, un’ agonia ogni giorno, una lotta continua. L’ansia, l’attesa, le aspettative, la perdita, il cambiamento, il coraggio.


collezionistadiblabla:

E alcune rompono il cazzo che sono ancora piccole,”cucciolotte” e vogliono l’uovo di Pasqua, quando a 14 anni avevano scartato più mutande che ovetti Kinder.


41 note | Reblog
3 giorni fa
pezzidicuorescioltinellacido:

femmina-comelavita:

Si.

con tanto di catenaccio.

pezzidicuorescioltinellacido:

femmina-comelavita:

Si.

con tanto di catenaccio.

(Fonte: siamounacosasolaa)


1.033 note | Reblog
3 giorni fa

10 note | Reblog
3 giorni fa

lisesil:

Escaping Myself

by Silvia Giuli

https://www.facebook.com/silviagiuliphotos


Vita secondo giochi.

squarciodianima:

Quanti cazzo di problemi e di situazioni in sospeso. Prima o poi esploderò. Mi sembra come di giocare a Tetris, devi far sì che tutto quadri nel migliore dei modi, in armonia, ma più che Tetris mi sembra Jenga: tiri via un mattoncino e tutto crolla.

ho tirato via il mattoncino sbagliato.

Sta crollando tutto.


Tacere o farsi venire un infarto? Questo è il problema.

setuttovainfrettasarounasaetta:

lopsicodrammadellessere:

"Ti rispecchi nel pensiero di San Freud?"

"Per te è addirittura un Santo?"

"Eh?"

"Dico..San! Dai, attribuire la santità a Freud mi pare eccessivo!"

"Ma non fa parte del suo nome?"

"Eh?"

"San…scusa, eh! Quella S puntata dovrà pur indicare qualcosa!"



Da grande voglio diventare una brava esorcista.

Questa è anche peggio della mia compagna che chiamò la poesia di Pascoli “PER agosto”.

puahahahaahah!


38 note | Reblog
6 giorni fa

Vita secondo giochi.

Quanti cazzo di problemi e di situazioni in sospeso. Prima o poi esploderò. Mi sembra come di giocare a Tetris, devi far sì che tutto quadri nel migliore dei modi, in armonia, ma più che Tetris mi sembra Jenga: tiri via un mattoncino e tutto crolla.


1 2 3 4 5 »

theme by heartgrenade | powered by tumblr